Musei del Monferrato

La Città di Casale Monferrato e il territorio monferrino vantano una pluralità di monumenti che, con orgoglio, intendono far conoscere agli appassionati d’arte. Sono questi gli intenti che il Comune di Casale, la Diocesi monferrina, la Comunità Ebraica locale e il Parco regionale del Sacro Monte di Crea perseguono con l’istituzione della rete museale MoMu, abbreviazione di Monferrato Musei.
I Musei Civici, esposti nell’antico convento di Santa Croce, raggruppano la Pinacoteca (dipinti e sculture lignee dalla fine del Trecento all’inizio del Novecento), la Gipsoteca Bistolfi (centosettanta opere dello scultore simbolista Leonardo Bistolfi) e la Sala Archeologica, con reperti dell’età del Bronzo (X secolo a. C).
Della vetusta Cattedrale di Sant’Evasio è testimone il Nartece, con importanti capitelli e bassorilievi romanici. All’interno della chiesa è posto il Crocifisso ligneo ricoperto di lamine d’argento della fine del secolo XII. Il Tesoro del Duomo è sistemato nel deambulatorio, e ambienti adiacenti, ove sono collocati, oltre a sculture marmoree, i resti dell’antica pavimentazione a mosaico.

Il Complesso Ebraico è formato dalla Sinagoga, in stile rococò piemontese, dal Museo Ebraico, che custodisce oggetti rituali e tessuti ricamati del XVIII-XIX secolo, dal Museo dei Lumi con opere d’arte contemporanea e dall’Archivio Storico composto da antichi manoscritti.
Il Parco del Sacro Monte di Crea, recentemente inserito nella lista del patrimonio mondiale tutelato dall’Unesco, consta di ventitre cappelle, tra le quali primeggia la cappella del Paradiso del XVI-XVII secolo (decorata con oltre duecento sculture) con, sottostante, il Museo documentario.

La tessera unica MoMu

La tessera unica MoMu consente il libero accesso alle seguenti realtà museali:

• Casale Monferrato: Convento di Santa Croce- Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi.
• Casale Monferrato: Cattedrale di Sant’Evasio- Nartece e Tesoro del Duomo.
• Casale Monferrato:, Sinagoga- Museo Ebraico, Museo dei Lumi e Archivio Storico.
• Serralunga di Crea: Sacro Monte – Cappella del Paradiso e Museo Documentario.

La tessera è strettamente personale e ha validità di un anno dalla data di acquisto.

MoMu, la rete Monferrato Musei

La Città di Casale Monferrato, la Diocesi casalese, la Comunità Ebraica locale e il Parco regionale del Sacro Monte di Crea hanno costituito la rete museale MoMu, abbreviazione di Monferrato Musei. Con la tessera unica (intera € 5, ridotta € 4) sarà consentito il libero e illimitato accesso, per un intero anno, al Museo Civico e alla Gipsoteca Bistolfi nell’ex Convento di santa Croce, al Nartece e al Tesoro del Duomo nella Cattedrale di Sant’Evasio, al Museo Ebraico e al Museo dei Lumi nella Sinagoga e alla Cappella del Paradiso e al Museo Documentario nel Parco naturale del Sacro Monte di Crea (Serralunga di Crea).



You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Non ci sono commenti, puoi aggiungerne uno


Inserisci un commento